Una targa dedicata a Tony Gaudio, primo italiano premio Oscar della storia

Una targa dedicata a Tony Gaudio, primo italiano premio Oscar della storia
Martedì 20 Settembre 2022

Una targa dedicata a Tony Gaudio, primo italiano premio Oscar della storia

Riscoprire quei conterranei che in un passato a volte remoto, e spesso lontano dai propri luoghi di origine, si sono affermati ai più alti livelli nel mondo della cultura, delle scienze o dell’imprenditoria, che sono per noi fonte di ispirazione

Certamente un esempio a cui ispirarsi è per i calabresi la figura di Tony Gaudio, nato a Cosenza nel 1883 ed emigrato a New York, diventato in poco tempo uno dei più apprezzati direttori della fotografia nel periodo d’oro di Hollywood a cavallo tra gli anni ’10 e gli anni ’40 e il cui successo di Tony coronato nel 1937 dalla vittoria del premio Oscar (il primo andato a un italiano) per il film Avorio Nero del regista Mervyn LeRoy e da altre 5 nomination.

La città di Cosenza ha deciso di rendergli omaggio dedicandogli una targa in pietra, nel centro storico.

A disvelare la targa è stato il pronipote di Tony, Gino Gaudio, già Presidente della Italy-America Chamber of Commerce West, della quale oggi è membro del consiglio di amministrazione, assiduamente impegnato nella promozione della cultura e del business italiani a Los Angeles.

Questa targa rappresenta solo il primo passo verso una riscoperta della figura e delle opere di Tony Gaudio.

 

Leggi l’articolo completo su famedisud.it: https://bit.ly/3S13tx1   

 

Photo credits: Open Fields Productions

Galleria Foto
Ultima modifica: Mercoledì 21 Settembre 2022