10 motivi per investire negli UAE

10 motivi per investire negli UAE
Mercoledì 3 Novembre 2021

10 motivi per investire negli UAE

In occasione del loro 50° anniversario, gli Emirati Arabi Uniti hanno lanciato una nuova campagna economica: United Global Emirates. L’obiettivo è quello di promuovere il paese facendolo apparire come una destinazione ideale in cui vivere, lavorare e investire. Il Vicepresidente, primo ministro e governatore di Dubai ha scritto su twitter “Le nostre origini sono arabe, le nostre ambizioni sono globali. Invitiamo talenti da tutto il mondo a concretizzare le loro idee #United_Global_Emirates”.

10 motivi per investire negli UAE:

  • Significante stabilità economica, posizione strategica, grandi riserve finanziarie, larga disponibilità di fondi patrimoniali pubblici.
  • Gli UAE compaiono nella classifica dei 100 paesi più sviluppati a livello globale.
  • Voli diretti con più di 250 città, e rotte di navigazione con più di 400 città.
  • Possiede uno dei più avanzati sistemi di trasporto via terra, via mare e via aria del mondo.
  • Possiede più di 40 aree libere, dotate di capacità competitive.
  • Il paese riconosce al 100% la proprietà estera.
  • Non sono previste tassazioni per i singoli soggetti, per gli investitori o per le aziende; ad eccezione delle società petrolifere e delle banche straniere.
  • Tariffe doganali comprese tra lo 0 e il 5%.
  • Gli investitori, imprenditori, e professionisti in settori chiave hanno diritto a 10 anni di Golden-Visa
  • La popolazione degli UAE è costituita da una ricca varietà culturale e religiosa.

 

(Contenuto editoriale a cura della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti)

Ultima modifica: Mercoledì 3 Novembre 2021