“Italian Gallery SG”: il progetto e-commerce della Italian Chamber of Commerce in Singapore

Italian Gallery SG
Venerdì 20 Novembre 2020

“Italian Gallery SG”: il progetto e-commerce della Italian Chamber of Commerce in Singapore

Cuisine&Wine Asia, importante rivista del settore food&wine a Singapore e nel Sud Est Asiatico, ha intervistato la Italian Chamber of Commerce in Singapore (ICCS) per saperne di più sul nuovo progetto e-commerce “Italian Gallery SG”.

 

Cosa fa la Camera di Commercio Italiana?

Fondata nel 1991, la Italian Chamber of Commerce in Singapore (ICCS) è un'associazione senza scopo di lucro riconosciuta dal governo italiano ed è membro di Assocamerestero, l'Associazione delle 81 Camere di Commercio Italiane nel Mondo.

La ICCS mira a rafforzare le relazioni bilaterali tra Italia e Singapore in collaborazione con partner strategici dei due Paesi. La Camera offe una vasta gamma di servizi “su misura” alle imprese associate. Grazie a partnership strategiche con istituzioni, camere di commercio e agenzie nella regione dell'ASEAN, la Camera è un trampolino di lancio per gli affari non solo a Singapore, ma anche nel sud-est asiatico e oltre.

Ad oggi, ICCS ha un organico di oltre 200 membri, con sede in due uffici situati a Singapore e Milano. ICCS fornisce servizi di consulenza aziendale a oltre 100 aziende ogni anno, mentre organizza e supporta più di 150 eventi in tutto il mondo.

 

Cosa ha spinto la Camera di Commercio Italiana a creare ulteriori servizi di supporto alle imprese in questo periodo? A quali aziende sono rivolti?

Data la crescente necessità delle imprese di tutto il mondo di ricevere aiuti durante questa pandemia, ICCS ha deciso di aiutare le aziende italiane a superare questa fase e ad uscirne rafforzate. In collaborazione con partner strategici a Singapore e in Italia, ad oggi, ICCS è stata in grado di supportare più di 30 aziende, facendo in modo che i loro prodotti fossero prontamente disponibili nell’area di Singapore, attraverso molteplici canali di distribuzione.

Abbiamo iniziato a presentare il progetto Italian Gallery SG in Italia a febbraio all'inizio della pandemia, il nostro primo partner è stata la Camera di Commercio di Milano. Abbiamo investito la maggior parte del tempo in conference call e webinar per presentare i progetti alle aziende italiane, e finalmente a fine luglio siamo andati online con il primo gruppo di aziende.

L'obiettivo del progetto Italian Gallery SG è aiutare le aziende italiane a recuperare più velocemente il gap creato dal COVID-19. Un anno senza fiere, missioni aziendali ed eventi comprometterà inevitabilmente l'espansione delle aziende italiane nel Sud Est Asiatico.

Il nostro obiettivo non è di creare una società di importazione e distribuzione; vogliamo piuttosto guidare le aziende italiane ad avvicinarsi nel modo giusto all'e-commerce nel Sud Est Asiatico, partendo dalla logistica fino alle attività di marketing. Possiamo considerare questo progetto come un incubatore o acceleratore commerciale per le aziende italiane interessate a questa parte del mondo.

Non dobbiamo dimenticare che a Singapore e nella Regione se parliamo di valore di mercato nel settore food&beverage la fetta di torta più grande è quella della ristorazione, per questo motivo nell'ambito del nostro progetto di e-commerce, portiamo avanti sia un’attività di vendita online sia attività offline per presentare le aziende a importatori e distributori locali. Quindi, in qualche modo questa attività è vantaggiosa anche gli importatori e i distributori locali ai quali presentiamo nuove imprese e nuovi prodotti. Aiutiamo a costruire un ponte tra i produttori italiani e gli importatori e distributori locali.

 

Che tipo di prodotti possiamo trovare in questo negozio di e-commerce? Quali altre attività intende portare avanti la Camera di Commercio Italiana?

I brand che hanno aderito a questa iniziativa sono: GIA s.r.l., azienda familiare situata in Emilia Romagna, la Food Valley italiana, produttrice di pesto, acciughe, aglio in pasta; Meseta, il principale produttore italiano di caffè Private Label; Foodelux, offre una delle più ampie gamme di prodotti italiani disponibili nel mondo; Mokarabia, produce miscele di caffè per il settore caffetteria.

Nel 1988, PrimOli ha colto un'opportunità nel mondo dell'olio extravergine di oliva e ha innovato un mercato con una vasta gamma di oli extra vergini di oliva prodotti e imbottigliati nelle migliori aree olivicole italiane.

Tra i molteplici marchi c'è NATURALBOOM, un marchio che mira a portare nuovi fan nella categoria delle bevande per la salute e il benessere con il recente lancio del Mental Drink qui a Singapore.

Un altro è Podere San Cristoforo, un vino biodinamico prodotto in Toscana. La biodimanica è davvero interessante perché basata sulla natura. L'aria, proprio come la terra, è un sistema di cui la pianta si nutre. Il metodo biodinamico considera fondamentali non solo la luce solare, ma anche le forze gravitazionali e magnetiche; quelle energie influenzano tutti gli organismi viventi, soprattutto lo sviluppo e il ciclo di vita delle verdure.

Per il periodo natalizio abbiamo online un famosissimo panettone italiano prodotto a Milano, Lazzaroni. Il Panettone De Milan è prodotto secondo la ricetta tradizionale, attraverso una lenta e naturale lievitazione. Tutti gli ingredienti, dalla farina al latte, dalle uova al burro, dai canditi al lievito, sono naturali, freschi e genuini. Il panettone sta avendo un ottimo successo in Asia, e in alcuni paesi la gente del posto lo mangia non solo durante il periodo natalizio, ma anche durante l'anno come fosse una normale torta.

 

Per saperne di più su Italian Gallery SG:

https://www.fairprice.com.sg/italian-gallery-sg

https://www.instagram.com/italiangallery_sg/

https://www.facebook.com/pg/italiangallerysingapore/

Ultima modifica: Venerdì 20 Novembre 2020