Brasile verso l'ottava economia mondiale nel 2024

Brasile verso l'ottava economia mondiale nel 2024
Giovedì 13 Giugno 2024

Brasile verso l'ottava economia mondiale nel 2024

Secondo le stime del Fondo Monetario Internazionale (FMI), l'economia brasiliana chiuderà l'anno 2024 all'ottavo posto nella classifica delle maggiori economie del mondo.

Il Prodotto Interno Lordo (PIL) del Brasile è aumentato dello 0,8% nel primo trimestre del 2024, come riportato dall'Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica (IBGE) martedì 4 giugno. Il risultato, quindi, rafforza la proiezione.

Il FMI stima che l'economia brasiliana si espanderà del 2,2% nel 2024. Pertanto, entro la fine del 2024, la previsione è che l'economia del Paese raggiungerà un totale di 2.331 trilioni di dollari, superando l'Italia, la cui economia avrà una dimensione di 2.328 trilioni di dollari.

Secondo le stime del Fondo, il Brasile – che era tornato nel gruppo delle 10 maggiori economie del pianeta nel 2023 – rimarrà all’ottavo posto nella classifica mondiale delle maggiori economie fino al 2029, ultimo anno per il quale il Fondo elabora proiezioni.

Questo martedì, commentando il risultato del PIL, il presidente Lula da Silva ha sottolineato la proiezione per l'economia brasiliana. “Un'ulteriore prova che siamo sulla strada giusta.

Ecco le proiezioni per le dieci maggiori economie per il 2024:

1ª - Stati Uniti / 28.781,10 trilioni di dollari

2ª - Cina / 18.532,60 trilioni di dollari

3ª - Germania / 4.591,10 trilioni di dollari

4ª - Giappone / 4.110,50 trilioni di dollari

5ª - India / 3.937,00 trilioni di dollari

6ª - Regno Unito / 3.495,30 trilioni di dollari

7ª - Francia / 3.130.000 miliardi di dollari

8ª - Brasile / 2.331,40 trilioni di dollari

9ª - Italia / 2.328.000 miliardi di dollari

10ª - Canada / 2.242,20 trilioni di dollari

 

Fonte: Terra | Economia - 4 giugno 2024

 

(Contenuto editoriale a cura della Câmara de Comércio Italiana de São Paulo - ITALCAM)

Ultima modifica: Giovedì 20 Giugno 2024