Fiere

Martedì 11 Giugno 2024

Aziende cosmetiche a raccolta a San Paolo del Brasile per la Beauty Fair 2024

La Camera di Commercio Italiana a San Paolo (ITALCAM), in collaborazione con l’Associazione Italia Brasile, sta organizzando uno stand espositivo nell'ambito della prossima edizione di Beauty Fair, che si svolgerà dal 7 al 10 settembre a San Paolo.
Beauty Fair è tra le più grandi fiere al mondo dedicate al settore cosmetico. Nel 2023 ha avuto più di 200.000 visitatori in tre giorni, provenienti principalmente da Brasile e America Latina. 
Le aziende italiane interessate a partecipare all'evento come espositori possono contattare la Camera di Commercio Italiana a San Paolo all'indirizzo cosmetica@italcam.com.br.

 

 

 

Ultima modifica: Giovedì 13 Giugno 2024
Lunedì 22 Aprile 2024

Inaugurata l’Area Italia al Salón de Gourmets di Madrid

È stata inaugurata oggi 22 aprile, in presenza della Secretaria de Estado de Agricultura y Alimentación, María Begoña García Bernal, lo spazio espositivo dedicato alle eccellenze enogastronomiche italiane all’interno del Salón de Gourmets di Madrid, la principale fiera in Spagna dedicata alla gastronomia di qualità.
Giunto alla 37ª edizione, il Salón de Gourmets è l’appuntamento imprescindibile per tutti gli attori del food & beverage. Da oggi al 25 aprile, infatti si daranno appuntamento nel quartiere fieristico di Madrid, IFEMA, oltre 90.000 professionisti locali e internazionali del settore, in rappresentanza dei diversi comparti che lo compongono: dalla ristorazione al catering, la distribuzione e il commercio specializzato.
Da quindici anni, la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) è impegnata in prima fila per garantire la presenza delle eccellenze enogastronomiche italiane in questo importante appuntamento fieristico, gestendo un’area espositiva nella quale espongono imprese di produzione e distribuzione interessate ad ampliare la propria presenza nel mercato spagnolo.
In questa edizione, l’Area Italia vede la partecipazione di 13 imprese distribuite su una superficie di oltre 260 m2, che esporranno diverse tipologie di prodotti italiani: pasta secca e fresca, vini, prodotti a base di tartufo, caffè, liquori, formaggi, salumi, prodotti da forno e semilavorati per gelati.
L’interesse delle imprese italiane per il mercato spagnolo è testimoniato anche dai dati relativi all’export. L’Italia è infatti il sesto fornitore della Spagna di prodotti agroalimentari e bevande, con un volume di vendite che nel 2023 ha superato i 2,6 miliardi di euro, un valore che è cresciuto di oltre il 75% in soli 5 anni. I principali prodotti italiani esportati in Spagna sono i formaggi, le paste alimentari, i dolciumi, l’olio d’oliva e i prodotti da forno, che insieme rappresentano quasi un terzo del valore dell’export del 20231.
Il catalogo dell’Area Italia è disponibile attraverso il cliccando qui.

 

(Contributo editoriale a cura della Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna)

Ultima modifica: Lunedì 27 Maggio 2024
Lunedì 25 Marzo 2024

Spagna: grande successo per l'edizione 2024 di Alimentaria

Grande successo per la nuova edizione di Alimentaria, la principale fiera professionale della ristorazione e della gastronomia contemporanea in Spagna e in Europa.

La fiera, che si tiene ogni due anni, si è svolta a Barcellona dal 18 al 21 marzo 2024, in contemporanea con HOSTELCO, il salone internazionale dedicato alle attrezzature per la ristorazione e l'hotellerie.

La Camera di Commercio Italiana - Barcellona, in collaborazione con la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna di Madrid, ha coordinato la partecipazione di 28 aziende italiane nell’Area Italia, offrendo loro l'opportunità di esporre i propri prodotti e di stabilire contatti con fornitori nazionali e internazionali per espandere la loro presenza nel mercato spagnolo.

Alimentaria rappresenta la migliore piattaforma per l'internazionalizzazione, il business e l'innovazione, in grado di promuovere all'intero settore la più ampia offerta intersettoriale del mercato. È stata un'occasione imperdibile per le aziende che hanno voluto generare nuove e migliori opportunità di business entrando in contatto con operatori locali e internazionali dei settori della ristorazione, della distribuzione di alimenti e bevande, degli alberghi e dei ristoranti.

Questa edizione della fiera ha registrato una partecipazione significativa a livello internazionale, con oltre 3.200 espositori provenienti da 68 paesi. Inoltre, ha attratto oltre 107.900 visitatori professionali, di cui il 25% proveniva da 120 paesi diversi. Si stima che l'evento abbia avuto un impatto economico di 180 milioni di euro e abbia occupato circa 100.000 metri quadrati di spazio espositivo netto.

La prossima edizione è prevista per il 23-26 marzo 2026 presso il Gran Via Exhibition Center di Barcellona.

 

(Contributo editoriale a cura della Camera di Commercio Italiana - Barcellona)

 

Ultima modifica: Venerdì 12 Aprile 2024
Lunedì 18 Marzo 2024

Forte voce italiana alla fiera R+T 2024 di Stoccarda

Dopo 6 anni di pausa, dal 19 al 23 febbraio 2024 la R+T, fiera leader mondiale per avvolgibili, porte/portoni e sistemi di schermatura solare, ha visto protagonista l’Italia, seconda solo alla Germania, con 170 aziende espositrici per presentare personalmente a Stoccarda prodotti e servizi innovativi. Più di 1.000 espositori hanno esposto soluzioni per il settore ad un pubblico di oltre 61.232 visitatori professionali provenienti da 146 paesi (65%) per scoprire i prodotti e servizi più innovativi.

Risultati importanti accelerati dall’attività della Camera di Commercio italo-tedesca che, in qualità di rappresentante ufficiale della Fiera di Stoccarda per le imprese italiane, ha avviato una forte cooperazione con le riviste di settore e con le associazioni di categoria quali ACMI e ASSOTENDE.

Anche il programma collaterale ha riscontrato forte successo per le aziende italiane all’interno della giuria del R+T Innovation Award: 29 prodotti di 25 aziende hanno ricevuto il riconoscimento. Ben 3 aziende italiane sono state premiate all’interno della giuria dell’R+T Innovation Award, sottolineando la loro eccellenza nel campo della sostenibilità e del design.

Tra gli appuntamenti consolidati, hanno avuto luogo Torforum, R+T Smart-Home Forum, la Giornata dell’Architettura R+T e la mostra speciale OUTDOOR. AMBIENTE. LIVING., che hanno riscontrato grande interesse dai visitatori offrendo spunti interessanti sul mondo delle protezioni solari nell’outdoor

Soprattutto la qualificazione professionale dei visitatori e l’incremento delle intenzioni di investimento e acquisto hanno contribuito al successo di questa edizione di R+T.

La manifestazione tornerà a Stoccarda con la prossima edizione a febbraio 2027.

 

(Contributo editoriale a cura della Camera di Commercio italo-tedesca)

Ultima modifica: Venerdì 29 Marzo 2024
Mercoledì 28 Febbraio 2024

Servizio di accompagnamento per fiere in Cina

La Camera di Commercio Italiana in Cina (CCIC) lancia il nuovo servizio rivolto a singole imprese e/o delegazioni aziendali per supportare la partecipazione a manifestazioni fieristiche ed esposizioni in Cina.

Il servizio personalizzato comprende:

a) Visite organizzate a fiere, compresa la ricerca e selezione delle controparti per incontri b2b, supporto linguistico e logistico, ecc.;

b) Visita organizzata ad aziende cinesi o italiane di settori specifici;

c) Organizzazione di stand individuali o collettivi presso manifestazioni fieristiche;

d) Eventuali altri servizi di rappresentanza ad hoc.

Scarica qui il documento completo con tutte le informazioni sui servizi della CCIC per l'Italia e la lista completa delle principali fiere in Cina nel 2024!

Per maggiori informazioni contattare infoitaly@cameraitacina.com

(Contenuto editoriale a cura della Camera di Commercio Italiana in Cina (CCIC))

Ultima modifica: Giovedì 7 Marzo 2024
Martedì 20 Febbraio 2024

Esposizione Nazionale Fabricat in Moldova 2024

Giunta alla sua ventunesima edizione l’esposizione nazionale Fabricat in Moldova rappresenta il più rinomato palcoscenico per la presentazione di prodotti, idee e servizi creati in Repubblica Moldova.
Organizzata dalla Camera di Commercio e Industria della RM, sostenuta dal patrocinio del Governo della RM, la manifestazione si è svolta nei giorni compresi dal 31 gennaio 4 febbraio presso i padiglioni di Moldexpo in Chisinau.

Anche in questa edizione la Camera di Commercio Italiana in Moldova ha sviluppato un proprio spazio espositivo da dedicare alle proprie aziende italiane associate che operano in questo paese con la fornitura di servizi e con la produzione di beni e prodotti italiani. Lo spazio Italia è, al momento, l’unica area espositiva dedicata ad un paese estero presente alla manifestazione nazionale. Questo grazie al legame sempre più consolidato tra la Camera di Commercio Italiana in Moldova e la Camera di Commercio ed Industria della Repubblica Moldova.

La visita del Primo Ministro della Repubblica Moldova presso lo spazio espositivo della Camera, a seguito del discorso di apertura dei lavori, l’interesse manifestato verso le imprese presenti, testimonia il continuo legame tra i due paesi e l’auspicio di una sempre maggiore integrazione.

Per maggiori informazioni e per vedere la galleria fotografica: http://tinyurl.com/y4dzrcwm

 

(Contenuto editoriale a cura della Camera di Commercio Italiana in Moldova)

Ultima modifica: Lunedì 4 Marzo 2024
Martedì 16 Gennaio 2024

SIGEP Rimini: 18 buyer spagnoli selezionati dalla CCIE di Madrid

Mancano pochi giorni all’inaugurazione della fiera SIGEP (Rimini, 20 – 24 gennaio 2024), la più importante manifestazione fieristica dedicata al Foodservice dolce, dove si daranno appuntamento operatori da tutto il mondo per scoprire le ultime novità, innovazioni e tendenze del settore del Gelato e dell’Arte del Dolce: materie prime ed ingredienti, macchinari e attrezzature, arredamento, packaging e servizi.

In particolare, per la 45ª edizione di questa importante manifestazione fieristica sono previsti oltre 1.200 espositori e 129.000 mq di superficie espositiva all’interno del quartiere fieristico di Rimini.

Quest’anno, inoltre, vi sarà un’importante presenza di buyer spagnoli, che visiteranno la manifestazione i giorni 22 e 23 gennaio per entrare in contatto con gli espositori presenti. Saranno infatti 18 gli operatori spagnoli selezionati dalla Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS) che, insieme alle altre delegazioni di buyer provenienti da 84 paesi, viaggeranno a Rimini per realizzare il programma di incontri B2B definito da Italian Exhibition Group, la società organizzatrice della fiera.

Una due giorni che porterà benefici per le imprese espositrici, che avranno modo di entrare in contatto con una rete di distributori e operatori del canale Ho.Re.Ca. ed introdurre od espandere la presenza dei propri prodotti nel mercato spagnolo. La Spagna rappresenta, infatti, uno dei principali mercati per l’export italiano nei settori coinvolti a Sigep. In particolare, relativamente al comparto del gelato, il paese iberico è il quarto produttore dell’UE, con una produzione di 321,5 milioni di litri nel 2022 (dati Eurostat). In questo senso, è da segnalare la presenza di grandi gruppi industriali nel territorio iberico, tra cui La Jijonenca (Catalogna), Grupo Alacant (Comunità Valenciana) e Casty (Murcia), che prenderanno parte al programma B2B nell’ambito di Sigep. 

Anche il resto del comparto del Dolce riveste una particolare importanza nel paese. Sono infatti oltre 12.000 le imprese attive in questo settore, per un fatturato di 6,7 miliardi di € nel 2022 (dati Produlce – Asociación Española del Dulce). 

D’altro canto, l'intero settore del Foodservice, che nel 2022 aveva già superato il fatturato pre-pandemia, nel 2023 ha registrato un’ulteriore crescita in Spagna, superando i 41,1 miliardi di euro di fatturato (+9,4% rispetto all’anno precedente), con un importante protagonismo della ristorazione organizzata (oltre 10 miliardi di € di fatturato), come emerge da uno studio realizzato lo scorso novembre da Marcas de Restauración, Circana e Kpmg.

 

(Contenuto editoriale a cura della Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna (CCIS))

Ultima modifica: Martedì 6 Febbraio 2024
Mercoledì 20 Dicembre 2023

Fiera Internazionale MOLDAGROTECH XXXXII Edizione

Si è conclusa ad ottobre la più antica fiera internazionale della Repubblica Moldova, la tradizionale Moldagrotech giunta, in questo autunno, alla sua XXXXII edizione.

Anche quest’anno la Camera di Commercio Italiana in Moldova ha attrezzato una grande area espositiva dedicata al Made in Italy nella quale le imprese hanno presentato le loro eccellenze settoriali. Dimax-Impex già leader in Moldova di impianti e prodotti per la zootecnia, Leone Va con Noberasco per la lavorazione della frutta secca, Vivai Schito ed Anigold nel comparto agricolo, Ecolibrì per l’efficientamento energetico ed Arven con l’esposizione delle proprie pompe idrauliche applicabili alle imprese del settore.

La fiera internazionale è stata aperta dall’intervento del Vice Primo Ministro e Ministro dell’Agricoltura ed Industria Alimentare Vladimir Bodea ed ha registrato una forte partecipazione di addetti ai lavori ed esperti qualificati in tutte e quattro le giornate espositive.

Per maggiori informazioni e vedere la galleria fotografica: http://tinyurl.com/yzsw7s6z

 

(Contributo editoriale a cura della Camera di Commercio Italiana in Moldova)

Ultima modifica: Mercoledì 20 Dicembre 2023
Venerdì 13 Ottobre 2023

Marmomac 2023 – Con ITALCAM 35 aziende tedesche

La Camera di Commercio italo-tedesca di Monaco di Baviera - ITALCAM ha coordinato la partecipazione di 35 aziende tedesche a Marmomac 2023, la più importante fiera internazionale per la pietra naturale e la sua lavorazione, che si è tenuta a Verona dal 26 al 29 settembre 2023.

Con 35 espositori, la Germania è stato il quarto Paese europeo più rappresentato dopo Italia, Spagna e Portogallo.

In termini totali (espositori + operatori di settore) condivide la posizione con Spagna e Francia, come sottolineato anche da Maurizio Danese, Amministratore Delegato di Veronafiere.

Scopri di più: https://tinyurl.com/42y6yuv3

 

(Contenuto editoriale a cura della Camera di Commercio italo-tedesca di Monaco di Baviera - ITALCAM)

Ultima modifica: Mercoledì 25 Ottobre 2023
Martedì 26 Settembre 2023

“Go International” – 11-12 ottobre a Milano

Si svolgerà l’11 e il 12 ottobre all’Allianz MiCo Fiera Milano Congressi “Go International”, l’unica fiera interamente dedicata all’export e all’internazionalizzazione organizzata da Trade Events e Aice (Associazione Italiana Commercio Estero), con il patrocinio di: Commissione Europea, Regione Lombardia, Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ICE Agenzia, Confcommercio, Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza e Assocamerestero.

“Go International” è un'occasione unica per le aziende del settore dei servizi per l'export di presentare le proprie soluzioni e fare networking con operatori internazionali.

Più di 100 espositori ed oltre 50 convegni in programma dedicati alla presentazione delle opportunità di business offerte dai principali mercati esteri e delle ultime novità in tema di servizi per l’export, che vedranno l’intervento di rappresentanti delle istituzioni, relatori specializzati in paesi target e la testimonianza di alcune aziende che racconteranno la loro storia di internazionalizzazione.

Assocamerestero parteciperà a “Go International”, con un proprio spazio istituzionale (Stand D27. Entrata in Via Gattamelata 15 - GATE 16), per presentare il network delle Camere di Commercio Italiane all’Estero (CCIE) e i servizi che esso offre per la promozione del Made in Italy nel mondo.

Presso lo stand di Assocamerestero, saranno presenti anche i rappresentanti di alcune CCIE: Curitiba (Brasile), Il Cairo (Egitto),  Izmir (Turchia),  La Valletta (Malta),  Londra (Regno Unito), Mumbai (India), Praga (Repubblica Ceca), Rosario (Argentina), Santiago del Cile (Cile), Vancouver (Canada) e Zurigo (Svizzera).

La rete delle CCIE, inoltre, sarà presentata durante il workshop che si svolgerà il 12 ottobre alle ore 15:00, presso la Sala Napoli.

Per maggiori informazioni e partecipare a “Go International”: https://www.go-international.it/

Ultima modifica: Venerdì 13 Ottobre 2023